Video: incidente sfiorato tra un'auto ed un camion

Un camionista evita un incidente per pochissimo, fermandosi a pochi millimetri da un'auto che gli taglia la strada: ecco il video.

Gli incidenti stradali spesso sono evitabili semplicemnte facendo un po' più di attenzione alla guida. In questo filmato viene dimostrata questa affermazione con un camionista dai riflessi fulminei che è riuscito ad evitare un incidente per pochi millimetri, facendo solo toccare i due paraurti. Il camion viaggiava infatti, con diritto di precedenza, su una strada principale in Grecia. Avvicinatosi all'incrocio il camionista si è visto tagliare la strada da una anziana signora al volante di una Chevrolet Matiz grigia. Fortunatamente il guidatore del camion Volvo si è accorto appena in tempo, affondando sul pedale del freno per rallentare il più possibile.

CLICCA QUI PER IL MISTERIOSO INCIDENTE DELL'AUTO FANTASMA

L'avanzata elettronica che contraddistingue le motrici più moderne ha fatto il resto, ripartendo alla perfezione la frenata sugli assi del Tir e fermandolo in pochissimi metri. Nonostante questo la signora non si è praticamente accorta di nulla, continuando fino all'ultimo istante nella manovra e fermandosi, terrorizzata quando i paraurti dei due veicoli erano a soli pochi millimetri di distanza. Un incidente evitato davvero per un soffio in questo caso, che avrebbe probabilmente distrutto la citycar e che avrebbe potuto ferire in maniera piuttosto grave la signora.

CLICCA QUI PER L'INCIDENTE DELLA FERRARI 612 SCAGLIETTI SPEZZATA A META'

Fortunatamente si è risolto tutto solo con un grande spavento per entrambi i guidatori, con il camionista che ha inveito più volte contro la disattenzione della signora. I moderni sistemi di sicurezza, come l'ABS e l'ESP sono importantissimi sia per le automobili, sia per i mezzi commerciali. Nel prossimo futuro, oltre a questi sistemi saranno infine sempre più diffusi anche altri sistemi di aiuto alla guida, che permetteranno di evitare, o di minimizzare le conseguenze, degli incidenti stradali.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: