Aston Martin Vanquish: l'esemplare è firmato dalle star NBA (Jordan compreso)

Un collezionista losangelino ha messo in vendita un’Aston Martin Vanquish del 2002, automobile firmata da 50 giocatori inseriti nella Hall of Fame. Ci sono anche Michael Jordan, Charles Barkley e John Stockton.

Gli hall famer dell'NBA firmano l'Aston Martin Vanquish

Maggio è per gli appassionati di NBA un mese decisamente ricco ed appassionante. In questi giorni si sta infatti giocando il primo turno dei playoff, e la corsa al titolo diventerà più incendiaria con il passare dei giorni. Gli amanti della pallacanestro d’oltreoceano hanno da oggi un valido motivo per staccare gli occhi dal televisore: un collezionista losangelino ha messo in vendita un’Aston Martin Vanquish del 2002, automobile firmata da 50 giocatori inseriti nella Hall of Fame.

IL ROOKIE NON PORTA LE CIAMBELLE? ECCO LA PUNIZIONE

Fra questi ci sono autentici miti come Michael Jordan, Charles Barkley, David Robinson, John Stockton e Moses Malone, oltre ad alcuni giocatori meno noti al grande pubblico: citiamo ad esempio Sam Jones, Rick Barry, Bob Lanier, Bailey Howell e John Havlicek. La Vanquish è stata realizzata nel 2002 per celebrare la nuova sede della NBA Hall of Fame, e si riconosce per la vernice bicolore ed i numerosi loghi applicati sul corpo vettura.

Finirà all’asta durante un evento organizzato dalla casa Goldin Auctions. Il suo attuale proprietario (Geoff Abadee) la acquistò per circa 200.000 dollari al termine di un evento benefico, mentre la valutazione che potrebbe raggiungere è superiore al milione e 200mila dollari.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: