Bugatti Veyron: incidente in Austria e vettura distrutta

Il conducente è uscito miracolosamente illeso dallo schianto ed ha chiamato i soccorsi, grazie al GPS della vettura

Guarda la fotogallery della Bugatti Veyron incidentata

Una delle auto più esclusive del mondo, la Bugatti Veyron, è andata quasi completamente distrutta, in un brutto incidente stradale. E’ accaduto in Austria nei giorni scorsi, quando il conducente ha perso il controllo della vettura, probabilmente a causa del fondo stradale bagnato, ed è andato a sbattere violentemente contro il guardrail, sfondandolo e precipitando per circa 40 metri. La corsa dell’auto è terminata su un terrapieno sottostante, da cui è ovviamente servito poi un carro attrezzi per rimuoverla.

LA GALLERY COMPLETA DELL'INCIDENTE

L’incidente è avvenuto nel tratto autostradale tra Seebenstein e Grimmenstein, vicino al confine con l’Ungheria, e miracolosamente il conducente è uscito illeso dallo schianto. E’ stato lui stesso a fornire le coordinate del punto dell’incidente, grazie al GPS dell’auto rimasto intatto. Invece, come si può vedere dalle foto, tratte dal sito autofilou.at, la Bugatti Veyron ha subito ingenti danni e serviranno un bel po’ di quattrini per ripararla, visto anche il costo elevatissimo (ben oltre il milione di euro, a seconda delle personalizzazioni) di questa vettura.

Questo modello è una delle vetture più veloci mai costruite nella storia delle auto ed è spinto da un motore 8.0 turbo da 1001 cavalli di potenza e 1250 Nm di coppia massima, abbinato al cambio DSG a 7 rapporti. La Bugatti Veyron raggiunge la velocità massima di 407 chilometri orari. Da record l’accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 2,5 secondi, ma anche la frenata: il passaggio da 100 a 0 km/h richiede appena 2,3 secondi e 31,4 metri.

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: