BYD al Salone di Pechino 2014 [LIVE]

Nel presente di BYD c'è l'ibrido: ecco i prototipi e le nuove auto di produzione del marchio cinese con tutte le immagini dal vivo dal Salone di Pechino 2014.

BYD al Salone di Pechino 2014 LIVE

Il marchio cinese BYD ha esposto al Salone di Pechino 2014 una serie di novità tra concept car, berline e Suv, che in alcuni casi saranno immessi sul mercato anche in variante ibrida. Stiamo parlando della nuova BYD Tang, un Suv ibrido basato sulla BYD S7 in grado di percorrere, stando a quanto dichiarato dalla casa, fino a 100 chilometri con soli 2 litri di benzina. Certo alcune delle soluzioni utilizzate per aumentare l'efficienza non giovano all'estetica del veicolo, come ad esempio gli pneumatici dalle dimensioni ridotte. Sulle portiere si può notare un particolare badge con il numero 542. La cas cinese spiega che 5 sta per l'accelerazione da 0 a 100 chilometri orari coperat in soli 5 secondi, 4 per la trazione integrale e 2 per il consumo di carburante.

CLICCA QUI PER TUTTE LE FOTO LIVE DELLO STAND BYD AL SALONE DI PECHINO 2014

Questi dati sono stati ottenuti grazie alla presenza di un 2.0 turbo da 205 cavalli e 320 Nm abbinato ad un elettrico da 149 cavalli e 200 Nm. Così la potenza complessiva ammonta a 354 cavalli e 420 Nm, per prezzi attorno ai 30 mila euro grazie agli incentivi locali. La sopracitata BYD S7 è invece un Suv evoluzione della BYD S6, con lo stesso motore dell'ibrida in versione da 207 cavalli e 350 Nm abbinato ad un cambio automatico doppia frizione a sei rapporti con trazione integrale.

Un'altra importante novità è la berlina BYD G5 che, a partire dalla seconda metà del 2014, arriverà con un 1.5 turbo da 154 cavalli e 240 Nm abbinato ad un doppia frizione a sei rapporti. Tutto questo con un prezzo di partenza di circa 11.500 euro. Tra le concept car da segnalare anche la BYD M3 DM, un prototipo di minivan ibrido praticamente pronto per la produzione. Le prime informazioni parlano di un motore 1.5 turbo abbinato ad un elettrico per una potenza complessiva di 259 cavalli che consentirà un'accelerazione da 0 a 100 chilometri orari in 7.5 secondi ed un'autonomia elettrica di circa 60 chilometri.

  • shares
  • +1
  • Mail