Citroen C-XR concept: il SUV compatto arriva al salone di Pechino

La rassegna cinese ha nei SUV il minimo comun denominatore. Anche Citroen offre una propria visione del tema, e lancia una vettura compatta (4.26 metri) e con motore THP 160. E' il prototipo C-XR.

Citroen C-XR concept

La Citroen C-XR debutta in questi giorni al salone di Pechino ed anticipa un SUV di taglia contenuta, ispirato ai veicoli dell’attuale produzione ed alternativa con il Double Chevron alla Peugeot 2008. Si configura al momento quale prototipo, ma gli stilemi paiono definitivi e solo qualche elemento dovrà essere modificato nel passaggio alla fase di produzione: fra questi vi sarà probabilmente il fregio cromato sul montante C, che nelle intenzioni degli stilistici Citroen unisce le barre al tetto al profilo dei vetri laterali.

TUTTE LE IMMAGINI DAL SALONE DI PECHINO

La C-XR concept misura 4.26 metri in lunghezza, 1.79 metri in larghezza ed 1.56 metri in altezza. Il passo è lungo 2.65 metri – nessuna vettura della categoria si spinge a tanto – e dà origine ad un abitacolo che l’azienda francese descrive con gli aggettivi confortevole ed accogliente, in particolare per gli occupanti posteriori. Adotta cerchi in lega da 17 pollici e monta un benzina THP in versione da 160 CV, di cui al momento non conosciamo ulteriori informazioni.

La trasmissione è automatica e si interfaccia con il sistema Grip Control, che distribuisce la coppia fra i due assi. Citroen sottolinea infine la presenza del tetto in cristallo, dei gruppi ottici posteriori ad effetto 3D e di sospensioni dalla taratura votata al confort.

  • shares
  • +1
  • Mail