Peugeot RCZ: prodotti 30.000 esemplari

Peugeot RCZ Black Asphalt

Peugeot ha prodotto 30.000 esemplari della RCZ, la coraggiosa coupè derivata dalla 308 e praticamente invariata rispetto alla concept. Accolta positivamente dal mercato nell'estate 2010, è stata proposta con motori benzina 1.6 turbo da 156 e 200 Cv e con il 2 litri diesel da 163 Cv. Logico il primato di clientela segnato in Francia, con 7337 esemplari consegnati, seguita dall'Inghilterra con 4070 auto e la Germania con 3614 esemplari. Segue il Belgio con 1755 vetture e l'Italia, con una quota pari a 1078 coupè immatricolate.

Le motorizzazioni benzina sono state scelte da due terzi della clientela ed il 1.6 156 Cv ha raccolto il 47% delle preferenze, con il 32% del modello a gasolio ed il 21% della più potente benzina 200 Cv. La RCZ n° 30.000, assemblata nella fabbrica austriaca di Graz, appartiene alla serie speciale Asphalt, limitata ad 800 esemplari. Peugeot ha spinto le vendite della RCZ anche attraverso la partecipazione ad alcune gare di durata, tra cui la 24 Ore del Nurburgring, che si è corsa nel week end appena trascorso: la RCZ diesel ufficiale è giunta cinquantaquattresima assoluta e prima della sua classe.

Peugeot RCZ 24 Ore del Nürburgring
Nuove immagini ufficiali Peugeot RCZ
Peugeot RCZ Salone di Ginevra 2010
Peugeot RCZ Salone di Ginevra 2010

  • shares
  • +1
  • Mail
42 commenti Aggiorna
Ordina: