Nissan Micra: vendute 6 milioni di unità dal 1982

Nissan Micra 1.2 DIG-S

Nissan ha annunciato che le vendite globali di Nissan Micra (conosciuta su altri mercati come March) e Micra C+C a fine maggio 2011 hanno superato le sei milioni di unità. La prima generazione di Nissan Micra ha debuttato nel 1982 ed è stata prodotta in 1.65 milioni di esemplari. La seconda serie dell’utilitaria giapponese, lanciata nel 1992, è stata la prima ad introdurre nel segmento la trasmissione a variazione continua CVT: ne sono state assemblate 2.54 milioni.

La terza generazione, commercializzata a partire dal 2002 si caratterizzava per un design di rottura rispetto al modello precedente ed è stata offerta anche nella variante C+C: in tutto ne sono state prodotte 1.63 milioni. La quarta ed ultima serie della piccola nipponica, nata nel 2010, si caratterizza invece per il sistema Idling Stop e per il cambio Xtronic CVT; soluzioni studiate per garantire la massima economia di esercizio. A fine maggio 2011, oltre 170.000 unità della Nuova Micra/March sono state vendute in 56 paesi del mondo.

Le vendite della Nuova Micra hanno preso il via in Thailandia a marzo 2010 e in seguito la commercializzazione è stata estesa anche a paesi in cui la vettura non era stata mai lanciata prima - come India e Cina. Fino al modello di terza generazione la vettura era prodotta esclusivamente in Giappone e Regno Unito. Successivamente, la produzione è stata spostata negli stabilimenti di Thailandia, India, Cina e Messico. L’Europa è stata, storicamente, il principale mercato di Nissan Micra. A settembre 2011 la gamma Micra si arricchirà di una nuova versione: la “DIG-S”, equipaggiata con il motore sovralimentato HR12DDR. Avete letto la nostra prova su strada della Micra di quarta generazione?

Nissan Micra 1.2 DIG-S
Nuova Nissan Micra: tutte le foto ufficiali
Nuova Nissan Micra: tutte le foto ufficiali
Nuova Nissan Micra: tutte le foto ufficiali

  • shares
  • +1
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: