Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse Black Bess al Salone di Pechino

La Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse Black Bess è pronta al debutto al Salone di Pechino: ecco tutte le immagini e le caratteristiche.

Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse Black Bess

Con il Salone di Pechino 2014 Bugatti si avvicina al completamento della propria gamma di Leggende. Durante la kermesse cinese, il marchio d'oltralpe presenterà infatti la quina vettura della serie Les Legends de Bugatti, ognuna delle quali, fino ad ora, è stata dedicata ad un personaggio fondamentale della storia Bugatti. La Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse Black Bess che sarà esposta a Pechino si caratterizzerà per una spiccata ispirazione alla Bugatti Type 18 Black Bess, della quale riprenderà, oltre alla tinta nera, i numerosi particolari dorati che la caratterizzavano. Dopo aver venduto tutti i 12 esemplari delle prime quattro versioni Les Legendes, Bugatti si appresta a lanciare la nuova Veyron Grand Sport Vitesse Black Bess con un prezzo di listino, tasse escluse, di 2 milioni e 150 mila euro.

La meccanica sarà invariata rispetto alla Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse, con lo stesso sedici cilindri a W da 1.200 cavalli. Quello che caratterizzerà l'auto sarà la verniciatura con particolari in oro 24 carati, oltre ai particolarissimi interni. Bugatti ha infatti abbinato il color Havana con il beige dei pellami, proponendo impunture e particolari rossi. La zona al centro dei due sedili ed i pannelli delle portiere sono infine pitturati a mano con una particolare tecnica che preserverà la finitura nel tempo, e raffigurano le gesta di Roland Garros sulla Bugatti Type 18 e sull'aereo Morano Saulnier Type H.

I richiami al passato riportano alla storia della Bugatti Type 18 Black Bess, quella che nel 1912 vinse con Ettore Bugatti la cronoscalata del Mont Ventoux. Questa vettura, munita di un quattro cilindri da 5 litri capace di 100 cavalli, aveva una punta velocistica di 160 chilometri orari ed all'epoca era l'automobile in vendita più veloce al Mondo. Delle sette costruite ne rimangono soltanto tre, una delle quali è quella di Roland Garros alla quale è stata dedicata la nuova versione della Bugatti Veyron.


  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: