Opel Agila: foto spia insieme alle concorrenti

La segmento A condividerà gran parte degli elementi meccanici con la Chevrolet Spark. Fra le due cambieranno tuttavia alcuni elementi stilistici. Quali? I gruppi ottici anteriori e le maniglie posteriori.


La nuova Opel Agila fotografata su strada

Il trenino era composto dalle Ford Ka, Hyundai i10 e Volkswagen up! C’era anche una Chevrolet Spark, vettura con cui la nuova Opel Agila condivide la totalità dei componenti meccanici. I tecnici del marchio Opel hanno scelto queste vetture per organizzare un primo clinc test, ovvero una prova su strada nella quale un’automobile non ancora definitiva viene messa fianco a fianco alla concorrenza.

LE FOTO SPIA DELLA NUOVA CHEVROLET SPARK

Il raffronto è particolarmente significativo, dacché la nuova segmento A cambia impostazione e rinuncia al suo impianto da mini-monovolume: l’Agila sarà una classica berlina due volumi, a cinque porte, per la prima volta disegnata senza righello e squadra. Non verrà più realizzata con l’aiuto di Suzuki, ma sarà considerata l’alter ego della Spark. Alle due verranno riconosciute caratteristiche specifiche.

I fanali della statunitense si allungheranno in senso orizzontale, mentre sulla Opel Agila assumeranno una direzione trasversale. Stesso discorso per le maniglie posteriori: sulla Spark verranno posizionate all’interno del montante C, quando invece sulla tedesca saranno collocate sulla portiera.

  • shares
  • +1
  • Mail