Autoblog.it: gli highlights della scorsa settimana

Opel Astra GTC

Sono tre le novità svelate la scorsa settimana: le nuove Mercedes ML, la Opel Astra GTC e Renault Megane RS Trophy. La prima rappresenta la terza generazione della SUV di Stoccarda: si caratterizza per un design profondamente rivisitato alla luce degli ultimi valori stilistici del marchio e per un comparto motori restaurato all’insegna delle performance e dell’efficienza. Opel e Renault hanno invece presentano due hatchback decisamente interessanti: la tedesca si caratterizza per una linea che ha trovato parecchi consensi fra i membri della nostra community e si configura come un’ottima base di partenza per una pepata versione OPC. Di pepe la transalpina sembra invece averne addirittura troppo: la Megane Trophy è un esempio lampante di come si possa affinare egregiamente un mezzo già di per se al top del segmento; una manciata di potenza in più, gomme dal grip infinito ed un’estetica caratteristica tirano fuori il meglio del genoma sportivo dell’auto.

Ancora più adrenalinica la Lexus LFA che abbiamo avuto modo di provare a Forte dei Marmi: la hypercar giapponese si è rivelata essere come l’avevamo immaginata; agile, reattiva, viva tra le mani e tutta da controllare. Mischia un handling da supercar dura e pura con prestazioni velocistiche quasi folli, accompagnate da quella che per noi è la migliore colonna sonora mai emessa da un’auto “di serie”; Più tranquilla ma certamente divertente la IS-F, sintesi della berlina sportiva secondo Lexus. Le concorrenti tedesche hanno trovato certamente pane per i loro denti con questa auto: la IS-F si è rivelata equilibrata e capace di essere al contempo precisa ed efficace nella guida impegnata, quanto confortevole quando si cerca il relax. Se invece amate maltrattare la vostra vettura fra sterrati e pozzanghere ma non potete permettervi una Land Rover, la Dacia Duster potrebbe fare al caso vostro: la piccola SUV franco-romena ci ha piacevolmente sorpreso per la sua versatilità e per il suo comportamento in fuoristrada. Sembra impossibile poter fare meglio a quel prezzo.

Abbiamo anche abbondantemente parlato delle tecnologie SkyActiv concepite da Mazda per migliorare a 360° le performance dei veicoli che verranno lanciati nei prossimi mesi dal costruttore nipponico: attraverso una serie di innovazioni per motori benzina, diesel, telaio, carrozzeria e trasmissioni, la casa promette di elevare ancor di più il piacere di guida ed abbassare sensibilmente i costi di gestione per l’utente finale. Se invece amate sognare ad occhi aperti le auto più belle che la mente umana possa partorire, vi invitiamo calorosamente a fare un giro nella nostra nutrita gallery dedicata al Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2011.

nuova Mercedes ML
nuova Mercedes ML
Renault Megane RS Trophy
Lexus LFA, Lexus IS-F e Lexus IS 250C
Lexus LFA, Lexus IS-F e Lexus IS 250C
Dacia Duster 1.5 4+2
Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2011
Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2011

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: