De Tomaso: gli operai manifestano a Grugliasco

De Tomaso Deauville - Salone di Ginevra Live 2011

Gli operai De Tomaso dello stabilimento di Grugliasco, a Torino, hanno manifestato presso la sede dell'assessorato al lavoro della regione Piemonte per il mancato pagamento degli stipendi. La situazione si protrae da ormai 5 mesi e tutto sembra dipendere dalla mancata partenza dei corsi di formazione, necessari per sbloccare i fondi regionali ed Europei. Grossi problemi anche nell'erogazione della cassa integrazione.

Nel frattempo il vice presidente Gianluca Rossignolo dichiara a Repubblica che l'azienda è stata "tradita dalle banche e dalla Regione, che non ci consente neanche di dilazionare sull'affitto. Abbiamo iniziato convinti di avere il supporto della Regione e delle banche, invece non è stato così [...] Ma una cosa è certa: noi non molliamo". Il piano di rilancio prevedeva originariamente la produzione dei primi esemplari già ad inizio 2011 e la partenza dei corsi di formazione nel corso del 2010. Secondo Rossignolo le speranze sono riposte in un nuovo socio indiano, pronto ad investire 100 milioni di Euro, con il quale la trattativa è in corso proprio in questi giorni, in modo da portare avanti il progetto, prospettando un reale inizio della produzione a Gennaio 2012 per la Deauville.

  • shares
  • +1
  • Mail
68 commenti Aggiorna
Ordina: