Audi R8 GT Spyder

Audi R8 GT Spyder

Era solo questione di tempo: Audi presenta ufficialmente la R8 GT Spyder, supercar a cielo aperto e produzione limitata che si inserisce nella gamma sportiva del costruttore tedesco come nuovo modello di punta. Esattamente come la versione GT coupè, la Spyder è stata alleggerita di 85 kg rispetto al modello di derivazione, la R8 Spyder 5.2 FSI quattro, e pesa adesso 1640 kg. Merito di interventi di "cesellamento" mirati al corpo vettura, alla trasmissione, alle ruote, ai freni ed ai sedili con telaietto in fibra di vetro.

Il motore V10 eroga 560 CV (+35) e 540 Nm: in abbinamento al cambio R-tronic a 6 rapporti ed alla trazione integrale con giunto viscoso, è in grado di far coprire alla vettura uno 0-100 km/h in appena 3.8 secondi e spingerla fino alla velocità massima di 317 km/h. Specifiche rispetto al modello “standard” anche le sospensioni che hanno permesso di abbassare il corpo vettura di 10 mm. I cerchi in lega da 19” hanno pneumatici con misure di 235/35 all’anteriore e 295/30 al posteriore. Ne saranno prodotte 333, come la R8 GT coupè (già esaurita) ad un prezzo che in Germania partirà da 207.800 euro.

Audi R8 GT Spyder
Audi R8 GT Spyder
Audi R8 GT Spyder

  • shares
  • +1
  • Mail
41 commenti Aggiorna
Ordina: