Gomme Continental: ora anche anti martora

Continental presenta lo pneumatico in acciaio vaporizzato e carbonio con tecnologia AntiMorso delle martore: ecco tutti i dettagli

Continental Martora

Continental ha finalmente presentato un nuovo pneumatico in grado di resistere ai famigerati morsi delle martore. I piccoli animali colpiscono ogni giorno sempre più automobilisti ignari che si trovano le gomme a terra e non sanno spiegarsi questo misterioso fatto finché non arrivano dal gommista che, dopo un'attenta analisi, rileva i fori causati dai denti delle martore. In Germania è già allarme martora, così come in Australia, in Oceania ed in Canada, con l'ingegnere Ernst Pansa che ha affermato:


In precedenza non c'era modo di proteggersi dalle martore. Una volta che la carcassa è stata rosicchiata, lo pneumatico è andato. Gli elementi metallici della carcassa si arrugginiscono e in breve tempo lo pneumatico è danneggiato.

Dopo lunghe ricerche Pansa è arrivato ad una soluzione definitiva. I nuovi pneumatici Continental con tecnologia AntiMorso sono attualmente disponibili nelle misure 195/65 e 205/55 per i cerchi da 15 pollici e 235/45 per i 17 pollici, con un prezzo che aumenta del 10% rispetto al prezzo di listino dei comuni pneumatici. La tecnologia AntiMorso utilizza una spalla rinforzata con metallo depositato a vapore e fibre di carbonio incorporate che impedisce così alle martore di sgranocchiare la gomma bucandola.

Gli pneumatici con la tecnologia AntiMorso hanno la stessa fisionomia degli altri modelliNonostante il rinforzo metallico, il nostro centro di prova completamente automatico di AIBA non ha rilevato alcun incremento sulle distanza di frenata a confronto con gli altri pneumatici convenzionali.

Presto dovrebbero inoltre arrivare i nuovi pnematici con tecnologia anfibia AntiMorso del pesce d'Aprile.

ContiPremiumContact 5 Print Version (tif)

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: