Jeep: anche la Wranlger adotterà il 3.6 V6 Pentastar

Jeep Wrangler 2.8 CRD

Secondo alcune indiscrezioni provenienti dagli USA, anche la Jeep Wrangler adotterà presto il moderno 3.6 V6 Pentastar in luogo del suo attuale motore a benzina. L'iconico fuoristrada a stelle e strisce, recentemente aggiornato, adotta oggi oltre al 2.8 CRD, un 3.8 V6 da 200 CV. Si tratta di una mossa assolutamente logica: l'unità attuale non è certo all'ultimo grido, e non offre prestazioni paragonabili al Pentastar, né in termini di elasticità, né di potenza.

Stando alle fonti di CarAdvice, la richiesta per il 3.6 V6 sarebbe un feedback dei concessionari americani alla casa madre, dopo numerose richieste da parte dei clienti -e potenziali tali- della nuova Wrangler. Ad assecondare l'unità ci sarà verosimilmente il "solito" cinque marce automatico. Il Pentastar potrebbe essere proposto sul modello Jeep in un powerstep da circa 295 CV e 350 Nm, con consumi nell'ordine dei 12 l/100 km, analoghi cioè a quelli dell'unità corrente.

  • shares
  • +1
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: