Gumball 3000: ritiro della patente per un proprietario di Aston Martin One-77

La Gumball non si smentisce mai: una delle corse più pazze e prive di regole del mondo, che nel suo passato ha anche vissuto eventi particolarmente tragici, continua anno dopo anno a far discutere. E i suoi protagonisti ancora una volta sono al centro delle cronache: a farla grossa in quest'occasione è stato il proprietario di una vera regina, una Aston Martin One-77.

Nella tappa da Londra a Parigi, quando era già in territorio francese, la vettura (una delle prime a partire ieri dalla capitale inglese) ha toccato i 200 km/h, ma sfortunatamente per il suo pilota è stata subito agganciata da una pattuglia di poliziotti in moto, probabilmente già pronti a monitorare il passaggio di questa pazza corsa per il nord del paese.

Secondo le informazioni raccolte dai colleghi di GTSpirit, la polizia d'Oltralpe ha punito il trasgressore con una multa e -soprattutto- con il ritiro della patente. Pur se con un certo ritardo, l'Aston Martin ha raggiunto Parigi.

  • shares
  • +1
  • Mail
44 commenti Aggiorna
Ordina: