Venezuela: prima storica sospensione di una patente

Autobus Caracas

Il responsabile della polizia stradale venezuelana Luis Fernandez ha indetto nei giorni scorsi una conferenza stampa per annunciare la prima sospensione di patente mai registrata nello stato sudamericano, in ossequio ad una legge introdotta nel 2008 e finora mai utilizzata visto l’eccessivo buonismo delle autorità. Vittima del provvedimento è Ramon Parra, 41enne autista di pullman, cui vengono contestate tre irregolarità: eccesso di velocità, troppi passeggeri a bordo e l’assenza di una ruota posteriore fra le quattro previste. Secondo quanto scrive il sito ntw24, Parra dovrà abbandonare le strade per i prossimi 12 mesi.

L’assenza di controlli e le pene decisamente soft (massimo 5 anni per il reato di omicidio) spingono così autisti ed automobilisti a non rispettare le più basilari norme di sicurezza stradale. Non capita di rado infatti che autoarticolari e pullman viaggino ad oltre 160 km/h.

Foto | Autoblog.com

  • shares
  • +1
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: