Mugen Honda CR-Z concept: prime immagini ufficiali

Mugen Honda CR-Z concept: prime immagini ufficiali

Quelle che vedete sono le prime immagini ufficiali della Honda CR-Z Mugen che si presenterà al pubblico in occasione del Goodwood Festival of Speed. La vettura è stata sviluppata dalla sezione inglese della Mugen ed è stata prodotta, per il momento, in un singolo esemplare. Ma tutto fa pensare che la vettura potrebbe rappresentare il preludio di una serie dai volumi da definirsi. E' spinta da una versione evoluta dell'unità endotermica 4 cilindri 1.5 benzina dotata ora di compressore volumetrico e capace ora di produrre una valore di potenza e coppia massima superiore del 50% rispetto al motore di derivazione: 200 Cv per 245 Nm di coppia massima.

Numeri che si accrescono notevolmente se si considera l’ausilio fornito da una versione ricalibrata del propulsore elettrico IMA (di cui però non sono stati rivelati i numeri) equipaggiato dall'auto. A livello del telaio l’auto beneficia di una carreggiata posteriore allargata, nuovo assetto regolabile su 5 posizioni, impianto frenante maggiorato con pinze freno a 4 pistoncini. La vettura è stata inoltre alleggerita di circa 50 kg (merito anche del cofano in CFRP e dei cerchi in lega by Mugen). Vistose le superfici aerodinamiche (l’ala posteriore è regolabile) aggiunte al corpo vettura per aumentare il carico aerodinamico.

Al momento la casa definisce le prestazioni velocistiche “simili a quelle della Civic Type R” mentre i consumi dell’accoppiata elettrico/endotermico sono “incoraggianti”: più di 21 km/litro nella modalità di guida “ECO-friendly” e quasi 13 quando si spiana il pedale del gas. Honda Giappone considererà un’eventuale produzione in grande serie solo dopo aver ricevuto un primo feedback dal pubblico.

Mugen Honda CR-Z concept: prime immagini ufficiali
Mugen Honda CR-Z concept: prime immagini ufficiali
Mugen Honda CR-Z concept: prime immagini ufficiali
Mugen Honda CR-Z concept: prime immagini ufficiali

  • shares
  • +1
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: