Fiat Ducato 2011: nuovi diesel Euro 5

Fiat Ducato 2011

Fiat Professional presenta la gamma Ducato 2011, rinnovando così un prodotto che è sulla breccia ormai da 30 anni ed ha venduto oltre 2,2 milioni di esemplari. Le novità più importanti sono l'introduzione della gamma propulsori 4 cilindri Euro 5 Multijet II, con potenze comprese tra 115 e 177 CV, trasmissioni manuali o robotizzate e consumi medi, per la versione più piccola, pari a 6,4l/100 km e 169 g/km di CO2. Nel dettaglio, si passa dal 2 litri 115 Cv e 280 Nm di coppia al 2,3 litri 130 Cv e 320 Nm, passando al 2,3 litri 148 Cv e 350 Nm con turbina a geometria variabile fino ad arrivare al 3 litri 177 Cv e 400 Nm. Le versioni 2,3 130 e 148 Cv sono dotate di sistema Start-Stop e GearShift Indicator (GSI) per l'ottimizzazione del punto di cambiata. Gli intervalli di manutenzione sono stati allungati fino a 48.000 km per ottimizzare i costi di gestione, mentre i consumi rispetto alle varianti Euro4 sono scesi in media del 15%. Resta in gamma anche il 3 litri Natural Power Bifuel a Metano da 136 CV e 350 Nm, che dichiara consumi medi di 8,8 kg di metano ogni 100 km e 239 g/km di CO2.

Rinnovati anche gli interni, con nuovi materiali ed una inedita console centrale e la gamma accessori, con gli allestimenti Standard, Tech ed Elegance. Il Ducato 2011 propone nuovi accessori come il sistema Traction+ per il controllo della trazione, il sistema Blue&Me Nav e l'eco:Drive Fiat Professional per ottimizzare la propria guida ed analizzare i consumi del veicolo. Le circa 2000 varianti disponibili saranno proposte a prezzi analoghi rispetto alla precedente gamma Euro4, con sistema ESP a richiesta.

Fiat Ducato 2011
Fiat Ducato 2011
Fiat Ducato 2011
Fiat Ducato 2011

Fiat Ducato 2011
Fiat Ducato 2011
Fiat Ducato 2011
Fiat Ducato 2011
Fiat Ducato 2011
Fiat Ducato 2011
Fiat Ducato 2011
Fiat Ducato 2011
Fiat Ducato 2011

  • shares
  • +1
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: