Fiat-Exor: accordo con Murdoch per comprare la Formula 1!

f1_logo Chi ci segue anche su MSB avrà letto stamattina la notizia secondo cui Exor, azionista di maggioranza di Fiat, potrebbe rilevare la Formula 1 con la partnership di Rupert Murdoch e del suo colosso dell'informazione, la NewsCorp. Gli appassionati di motorsport avranno certamente notato che da qualche settimana a questa parte (su MSB lo anticipavamo già il 20 aprile) si parla spesso della possibile cessione da parte di Bernie Ecclestone. E la notizia in questione conferma la fondatezza delle voci.

Exor e News Corporation, tramite un comunicato congiunto diramato ieri, hanno ufficializzato il loro interesse, affermando che stanno sondando la possibilità di creare una joint venture per elaborare un piano di sviluppo della Formula 1 sul lungo termine. I due soggetti interessati all'acquisizione dei diritti del Circus, hanno comunque specificato che per ora non hanno formulato offerte ufficiali.

"Nel corso dei prossimi mesi Exor e News Corporation si confronteranno con potenziali partner di minoranza e con i principali soggetti coinvolti. Non è possibile affermare con certezza che si arriverà a presentare una proposta", si legge nella nota ufficiale. CVC Capital Partners ha confermato di essere stata contattata.

Sottolineando come la F1 non sia attualmente in vendita, il fondo di private equity ha comunque riconosciuto "le qualità di NewsCorp ed Exor come potenziali investitori", precisando però che "ogni investimento in F1 richiede l'assenso di CVC e deve essere nell'interesse dello sport e dei suoi azionisti". Vi aggiorneremo sugli sviluppi.

  • shares
  • +1
  • Mail
51 commenti Aggiorna
Ordina: