Dissuasori mobili fermano un tir in corsa!

Quali mezzi possono essere fermati da un dissuasore mobile? Questo filmato suscita al contempo ammirazione, curiosità e timore, perché l’azienda statunitense Barrier1 Systems, Inc. trasforma qualsiasi mezzo a motore in pallina da tennis. O meglio: trasforma la rete, il net, in una sorta di muro invalicabile che stoppa qualsiasi tentativo di sfondamento, senza accusare alcuno scompenso nemmeno quando una vettura è lanciata ad 80 km/h. Il fondatore della società, Michael J. Lamore, rende noto che i propri sistemi di protezione vengono sottoposti a 26 differenti crash-test secondo gli standard K4, K8, K12 e ASTM M50. Codici e sigle di cui non è fondamentale conoscere il significato per valutarne l’efficacia: basta osservare come si accartocciano camion e auto per rendersene conto...

  • shares
  • +1
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: