Porsche 911 GT3 RS: foto spia dal Nurburgring

La 911 GT3 RS adotta un pacchetto aerodinamico di nuova fattura e si riconosce per le carreggiate allargate. Cambiano poi alcune prese d'aria nella zona posteriore. Tali modifiche sottintendono ad un upgrade del 3.8?

foto spia Porsche 911 GT3 RS

Le vicissitudini occorse alla Porsche 911 GT3 potrebbero ripercuotersi sulla variante RS, ancora in fase di sviluppo ed attesa inizialmente a fine 2014. La sportiva non verrà lanciata fino a ché gli esperti del marchio tedesco non avranno risolto il problema al motore sei cilindri, che ha determinato la sostituzione di ben 785 unità. D’ogni modo il team incaricato di svolgere i test su strada non rallenta la propria attività.

LE 911 GT3 VANNO A FUOCO? PORSCHE SOSTITUISCE IL MOTORE A TUTTI 785 ESEMPLARI VENDUIT

Un muletto è stato fotografato nei pressi del Nurburgring, a testimonianza del fatto che i lavori non sono certo sospesi. L'auto è facilmente riconoscibile perché impiega alcuni nuovi componenti aerodinamici. Lo spoiler posteriore è ben più ingombrante e peccaminoso dell’ala montata sulla Porsche 911 GT3, mentre il paraurti anteriore include un profilo di maggior sezione. Dovrebbero inoltre cambiare le geometrie del telaio, in virtù del fatto che le carreggiate sembrano allargate.

AVETE POSCHE SOLDI MA VOLETE COMUNQUE GUIDARE UNA 911? C'E' QUELLA A PEDALI

Restano ignote le caratteristiche del gruppo motore/trasmissione, dal momento che non sappiamo né la cavalleria del motore 3.8 boxer (raggiungerà i 475 CV?) né se continuerà ad essere offerta la trasmissione manuale. In caso opposto sarà disponibile il solo cambio doppia frizione PDK.

Testo a cura di Paolo Alberto Fina

  • shares
  • +1
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: