TZ3 Stradale Zagato

TZ3 Stradale Zagato

Zagato consegna la prima TZ3 Stradale, auto costruita per celebrare i 100 anni di storia del marchio Alfa Romeo (1910-2010). L’auto deriva dalla one off TZ3 Corsa, vincitrice del Villa D’Este Design Concept Award 2010, e sarà assemblata in 9 esemplari. Se la versione Corsa è un’auto da pista, definita da Zagato come “Neo Classica”, la TZ3 Stradale è un esercizio di stile, una “Avant-garde”.

La TZ3 Stradale è costruita sul telaio meccanizzato della Viper ACR (ciò significa che l'auto monta il V10 8.4 dell'americana) ed ha una carrozzeria in fibra di carbonio. L’atelier italiano afferma che “grazie alla recente joint venture tra il Gruppo Fiat e Chrysler/Dodge, può rappresentare la prima Alfa Romeo americana della storia”. La prima Stradale è stata consegnata al collezionista americano Eric King, membro dell’Automobile Museum di Saratoga (NY).

La TZ3 Corsa è invece realizzata su una vasca in fibra di carbonio, accoppiata ad un telaio tubulare in acciaio e dotata di carrozzeria in alluminio battuta a mano. Il motore è un V8 4.2 montato in posizione anteriore centrale ed accoppiata ad una trasmissione semiautomatica a 6 marce. Entrambe le versioni della TZ3 presentano una rivisitazione moderna del motivo stilistico della “Coda Tronca”, introdotta da Zagato negli anni 60 e che vede la sua massima applicazione su Alfa Romeo TZ e TZ2.

TZ3 Stradale Zagato
TZ3 Stradale Zagato
TZ3 Stradale Zagato
TZ3 Stradale Zagato

  • shares
  • +1
  • Mail
62 commenti Aggiorna
Ordina: