Nissan Tiida - Salone di Shanghai 2011

Nissan Tiida - Salone di Shanghai 2011

Al Salone di Shanghai 2011, Nissan presenta la nuova generazione di Tiida, l’auto globalmente più venduta del costruttore giapponese: introdotta in Cina nel 2005 dalla Dongfeng Nissan ( prima auto nipponica sovralimentata in commercio nella Repubblica Popolare), nel 2010 ha totalizzato 85.000 unità vendute su quel mercato. La nuova generazione della vettura, con un passo più lungo di 10 cm, sarà commercializzata in Cina a partire da maggio per arrivare successivamente su altri 130 mercati (probabilmente col nome di “Versa”) entro il 2014.

La Tiida presenta una linea piacevole e “rassicurante”: nel complesso il suo design appare proporzionato ed equilibrato, fatto per essere apprezzato universalmente. Il motore della nuova hatchback è il noto 4 cilindri “HR16DE”, già utilizzato su molte vetture della gamma Nissan: doppi iniettori per ogni cilindro per ridurre le emissioni inquinanti, accoppiato ad una trasmissione automatica a variazione continua CVT “Xtronic”. Non è escluso, come da tradizione, l’arrivo di una variante turbo da 190 CV, dotata del propulsore 1.6 DIG-T, visto sulla Juke.

Nissan Tiida - Salone di Shanghai 2011
Nissan Tiida - Salone di Shanghai 2011
Nissan Tiida - Salone di Shanghai 2011

Nissan Tiida - Salone di Shanghai 2011
Nissan Tiida - Salone di Shanghai 2011
Nissan Tiida - Salone di Shanghai 2011
Nissan Tiida - Salone di Shanghai 2011
Nissan Tiida - Salone di Shanghai 2011
Nissan Tiida - Salone di Shanghai 2011

  • shares
  • +1
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: