BMW-Siemens: in sperimentazione la ricarica a induzione per auto elettriche

BMW-Siemens: in sperimentazione la ricarica a induzione per auto elettriche

BMW ha firmato un accordo di collaborazione con Siemens per avviare la sperimentazione di un particolare sistema di ricarica per auto elettriche, basato sull'induzione di corrente e destinato a debuttare tra maggio e giugno nella città di Berlino. In parole "poverissime", basterà parcheggiare l'auto su una piastra inducente e lasciarla lì a caricare le batterie.

Due i vantaggi principali: la libertà che garantisce un sistema wireless e la sua minore esposizione ad eventuali gesti vandalici. Secondo BMW e Siemens, il sistema si rivelerà particolarmente adatto per i taxi e gli spazi di sosta o fermata ad essi riservati. Anche per i parcheggi destinati alle auto private però, è facile immaginare i benefici.

  • shares
  • +1
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: