Range Rover: ibride nel 2013, EREV nel 2014

Range_E - Salone di Ginevra Live 2011

In una intervista rilasciata ad InsideLine, il direttore del brand John Edwards ha confermato l'arrivo della prima Range Rover con motorizzazione ibrida. Questa tecnologia sarà inizialmente disponibile sui modelli più grandi della gamma, dove il risparmio di carburante sarà più evidente, ma non con la formula diesel-ibrido vista sulla concept Range_E presentata al recente salone di Ginevra: il primo modello sarà infatti basato sulla Range Rover 2012 ed utilizzerà un propulsore a benzina V6, garatendo prestazioni degne dei V8. Il diesel è stato per il momento escluso per i maggiori costi e sopratutto per il basso interesse dei clienti Americani verso questo tipo di carburante.

Nel prossimi 5 anni le versioni ibride saranno poi allargate al resto della gamma, ad esclusione della Evoque già smentita, e già nel 2014 potrebbe debuttare una versione elettrica EREV della Range, dotata probabilmente del Range Extender sviluppato da Lotus con la stessa tecnologia che troveremo su alcuni modelli Jaguar.

Range_E - Salone di Ginevra Live 2011
Range_E - Salone di Ginevra Live 2011
Range_E - Salone di Ginevra Live 2011
Range_E - Salone di Ginevra Live 2011

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: