Bugatti Veyron: un esemplare per la Polizia di Dubai

E' l'ennesima supercar a disposizione della Polizia dell'emirato arabo: si affianca ad Aston Martin, Lamborghini e Ferrari

Se n’era già parlato nel maggio scorso, prima di scoprire come la foto fosse solamente un falso, ma sono bastati pochi mesi per rimediare ‘all’errore’. E questa volta c’è anche un video dal canale ufficiale Youtube: la Polizia di Dubai ha inserito una Bugatti Veyron nella flotta a sua disposizione. Un’altra supercar per arricchire una ‘famiglia’ già di altissimo livello: tra le vetture già presenti c’erano l’Aston Martin One-77 (l’auto più costosa della flotta, 1,5 milioni di dollari), la Lamborghini Aventador ed una Ferrari FF.

Dunque, non si può far altro che confermare: i poliziotti in Dubai sono sicuramente i più veloci e fortunati del pianeta, almeno dal punto di vista automobilistico. Queste supercar vengono utilizzate a rotazione, in azione di pattugliamento cittadino, ed hanno anche (se non soprattutto) uno scopo promozionale per promuovere l’immagine di Dubai per i turisti ed eventuali finanziatori. Un obiettivo già in parte raggiunto, visto che l'emirato arabo è stato scelto nei mesi scorsi come sede dell’Expo 2020, l’edizione successiva a quella dell’anno prossimo a Milano.

Tornando alla Bugatti Veyron, si tratta di una delle vetture più veloci mai costruite nella storia delle quattro ruote: con un motore 8.0 turbo da 1001 cavalli di potenza e 1250 Nm di coppia massima, raggiunge la velocità massima di 407 chilometri orari. Da record l’accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 2,5 secondi, ma anche la frenata: il passaggio da 100 a 0 km/h richiede appena 2,3 secondi e 31,4 metri.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 521 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO