Volkswagen Bulli Concept

Volkswagen Bulli Concept

Il Volkswagen Bulli del terzo millennio ha trazione elettrica e forme squadrate. Non ripropone alcun elemento del Microbus Concept ma condivide spigoli e tagli netti con le varie up!, rinnegando così la parentela stilistica con il mitico Type2 per seguire un dogma vicino alle nuove utilitarie fino a proporsi come variante allungata e dalla maggiore volumetria interna. Questo prototipo utilizza un pacchetto di batterie agli ioni di litio (40 kWh) con relativo motore elettrico da 113 CV e 270 Nm, che garantisce uno spunto 0-100 km/h in 11.3 secondi per una velocità massima autolimitata a 140 km/h. L’autonomia massima è appena inferiore a 300 chilometri. Interessante la possibilità di effettuare una carica completa in meno di un’ora, anche se questo beneficio viene accordato solo utilizzando apposite colonnine di rifornimento.

Il Volkswagen Bulli Concept è lungo 3.96 metri, largo 1.74 ed alto 1.68, mentre il passo misura 2.59 metri. Notevole la volumetria dell’abitacolo, che permette di accogliere sei occupanti disposti su due panchette oppure predisporre un vano carico da 370 o 1.600 litri secondo le modalità di utilizzo. I passeggeri dispongono inoltre di un ampio tetto in tela e di un iPad rimovibile a centro consolle utilizzato come sistema di infotainment, che beneficia di un originale modulo dove sono posizionati i comandi del climatizzatore. La presentazione è in programma durante il salone di Ginevra.

Volkswagen Bulli Concept
Volkswagen Bulli Concept
Volkswagen Bulli Concept
Volkswagen Bulli Concept

Volkswagen Bulli Concept
Volkswagen Bulli Concept
Volkswagen Bulli Concept
Volkswagen Bulli Concept
Volkswagen Bulli Concept
Volkswagen Bulli Concept
Volkswagen Bulli Concept
Volkswagen Bulli Concept

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 173 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO