La collezione di Mario Righini, dov'è custodita anche l'Auto Avio del Drake

Una tenuta del modenese ospita una fra le collezioni di automobili più prestigiose al mondo. Nel garage del Castello di Panzano si trova una Cadillac di papa Giovanni XXIII, un'Alfa Romeo 8C 2300 e la prima vettura realizzata da Enzo Ferrari una volta uscito dal Biscione.

Vivere all’interno di un castello è un privilegio che solo alcune famiglie possono concedersi. Immaginate poi che la dimora ospiti una straordinaria collezione di vetture d’epoca, di automobili rarissime, dal notevole significato, tutte marcianti ed in condizioni pari al nuovo. E’ l’ultima storia raccontata dal sito Petrolicius, che al termine della sua visita a Casa Enzo Ferrari si è spostata di qualche chilometro ed ha raggiunto il Castello di Panzano, a Castelfranco Emilia (Modena), dove risiede la famiglia Righini.

Nel garage trovano posto numerose Lancia (compresa una Statos), monoposto di Formula 1, una Chrysler appartenuta a papa Giovanni XXIII e due Cadillac otto cilindri del Vaticano, l’Alfa Romeo 8C 2300 guidata da Tazio Nuvolari ed anche la prima vettura realizzata da Enzo Ferrari non appena abbandonò il Biscione, ovvero quell’Auto Avio Costruzioni Type 815 del 1937 che Alberto Ascari portò in gara alla Mille Miglia. A queste si aggiungono una Fiat Chiribiri del 1912, varie Isotta Fraschini, Mercedes e Rolls Royce, oltre a moto, autocarri e trattori di diverse marche. Il garage è composto da ben 350 mezzi.

Proprietario della tenuta è Mario Righini, che nel giorno della visita non era purtroppo presente. Gli inviati di Petrolicius raccontano tuttavia che il padre ha saputo mettere insieme tali e tanti gioielli durante l’epoca della Seconda Guerra Mondiale, quando la ‘generosità’ dei produttori di materie prime veniva ricompensata con automobili e veicoli altrimenti destinati alla demolizione. Le porte del museo/collezione sono aperte anche al pubblico.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 70 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO