Carrozzeria Touring: aumenta la produzione della Bentley Flying Star

Bentley Flying Star Carrozzeria Touring Superleggera - Salone di Ginevra 2010

Terminato l'esemplare numero 3, a dodici mesi dalla presentazione ufficiale, la Carrozzeria Touring Superleggera comunica di aver investito per velocizzare il ritmo produttivo della Bentley Flying Star, shooting-brake su base Bentley Continental GT spinta dal motore W12 6.0 nelle versioni da 552 e 612 CV. I tecnici milanesi potranno così assemblare cinque vetture in contemporanea (ognuna richiede oltre 4.000 ore di lavoro), riducendo a sei mesi il tempo d’attesa. Realizzata con il supporto dei tecnici Bentley, la Flying Star propone interni con sedili posteriori ribaltabili ed un vano bagagli lungo oltre due metri, dal volume compreso fra 400 e 1.200 litri. La produzione è limitata a venti esemplari.

  • shares
  • +1
  • Mail
56 commenti Aggiorna
Ordina: