Michael Schumacher: l'incoraggiamento è sugli scarpini di Lukas Podolski

Una profonda amicizia lega i due campioni del mondo sportivo, veri idoli per il popolo tedesco.


Quella che lega Michael Schumacher e Lukas Podolski è un’amicizia con la “a” maiuscola. Per capirlo basta digitare i loro nomi su Google e contare la miriade di immagini che ne risultano in cui i due sono immortalati insieme. I due sportivi, vere e proprie icone del popolo tedesco, hanno condiviso parecchi eventi benefici e non. Da quando Schumacher versa nelle condizioni che tutti conosciamo presso l’ospedale di Grenoble, Podolski non ha mancato di fargli sentire il suo affetto a più riprese.

L’ultima trovata in onore dell’amico Michael è rappresentata dagli scarpini chiodati del fuoriclasse della nazionale tedesca che riportano cucita l’ormai celebre dicitura “Keep Fighting Michael”. Podolski li ha indossati per la prima volta nel corso della finale di FA Cup fra Arsenal ed Hull City, vinta dai "Gunners" ai supplementari. Il giocatore aveva mostrato le scarpe con cui sarebbe sceso in campo su twitter, dove aveva scritto: “I miei scarpini per la finale!! Ed i migliori auguri per Michael”.


Non è la prima volta che Podolski utilizza le sue scarpette chiodate per esprimere un pensiero affettuoso per Schumacher: precedentemente aveva calzato un paio di “AdiZero” con su inciso #getwellsoon, la medesima dicitura usata dalla scuderia Mercedes per sostenere Schumi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: