Polestar: in arrivo le S60, V60 e XC60 Black R

Le Volvo S60, V60 e XC60 diventano Black R per celebrare la vittoria di Polestar nel campionato turismo scandinavo: ecco tutte le informazioni.

Polestar Black R

Polestar, per celebrare la conquista del titolo nello Scandinavian Touring Car Championship, ha introdotto sul mercato le nuove Volvo S60 Black R, Volvo V60 Black R e Volvo XC60 Black R. Le nuove versioni Black R delle tre vetture Volvo si caratterizzano per alcuni aggiornamenti estetici, nuove dotazioni, e per un aggiornamento meccanico che ha portato i propulsori ad un incremento di potenza.

Tutte le tre vetture sono rese disponibili sia in variante a benzina, con il T6, sia a gasolio, con il D5. Il quattro cilindi da 2.0 litri sovralimentato della T6, che in origine risulta in grado di sviluppare 306 cavalli e 400 Nm, è stato portato fino a 329 cavalli e 480 Nm. Queste modifiche, meccaniche ed elettroniche, permettono alla Volvo S60 Black R di scattare da 0 a 100 in 5.7 secondi, in luogo dei 5.9 d'origine, superando di 20 chilometri orari la velocità massima delle normali Volvo S60 T6 e raggiungendo così i 250 chilometri all'ora.

Ottime le prestazioni anche delle D5, con il cinque cilindri da 2.4 litri che arriva fino a 230 cavalli e 470 Nm, quindici cavalli e 30 Nm in più rispetto alla versione di serie. Anche in questo caso le prestazioni dinamiche risultano migliorate, con la Volvo S60 D5 Black R che si dimostra in grado di concludere lo scatto da 0 a 100 chilometri orari in 7.3 secondi, riuscendo ad arrivare fino ad una velocità massima di 240 chilometri all'ora. Tra le modifiche estetiche apportate alle vetture della nuova gamma Black R, sono da segnalare la griglia anteriore verniciata in nero opaco, i cerchi Ixion di grande diametro e la presenza di un nuovo assetto ribassato ed irrigidito. All'interno trovano spazio dei sedili sportivi in pelle, una nuova pedaliera in alluminio ed un impianto di infotainment con casse audio di alta qualità.

  • shares
  • +1
  • Mail