Montezemolo: una Ferrari "diversa" a Ginevra

Scritto da: -

Ferrari 599 GTB Hybrid concept

Luca Cordero di Montezemolo ha rilasciato una breve dichiarazione alla testata francese l’Equipe, in cui afferma che Ferrari porterà al salone di Ginevra un modello “diverso”, adatto alle nuove esigenze della clientela. Bastano poche righe ed aggettivo scelto con cura per riaprire una serie molto ampia di ipotesi, da tempo nell’aria, circa il futuro dei modelli italiani, tra possibili versioni ibride, applicazioni stradali del Kers e soluzioni tecnologiche d’avanguardia.

Sulla scia di questa dichiarazione, segnalata dai colleghi di Autosblog.fr, L’ipotesi più probabile resta quella del debutto, ormai dato per certo, della erede della Ferrari 612 Scaglietti, equipaggiata con un V12 da 550 CV ed da un motore elettrico da 100 Cv, seguendo lo schema della 599 Hy-Kers e tagliando così emissioni e consumi del 35% e, probabilmente, rendendo disponibile anche la trazione integrale. Lo stesso Montezemolo, in passato, aveva smentito il debutto di una simile tecnologia prima del 2014, ma le recenti dichiarazioni riaprono il caso: molto meno probabile, infatti, il lancio di versioni inedite di 458 o 599 dotata di Start-Stop, come la recente California Hele, mentre 458 Spider e l’erede della Enzo saranno svelate più avanti nel corso del 2011.

Ferrari 599 GTB Hybrid conceptFerrari 599 GTB Hybrid conceptFerrari 599 GTB Hybrid conceptFerrari 599 GTB Hybrid concept

Vota l'articolo:
3.93 su 5.00 basato su 27 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by:

    "un modello “diverso”, adatto alle nuove esigenze della clientela" Speriamo che rimanga comunque sotto al metro e quaranta di altezza. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: cielo3110

    in una fonderia di modena mia cliente ho visto gli stampi del differenziale per la TRAZIONE INTEGRALE le prime fusioni servono per presentare il nuovo schema senza carrozzeria proprio a ginevra Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: giaserg

    Non diciamo ca ate, i motori ibridi non sono un'esigenza dei clienti, ma dei costruttori che riuscirebbero ad ottenere una valanga di cv e bassi consumi (al banco) a basso costo senza investire in motori più efficienti, in leggerezza. Al prezzo di avere auto più costose, più pesanti, più goffe, più spersonalizzate, dei dragster da 1/4 di miglio sempre più uguali tra le case! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by:

    Sara una TS (trazione semplice), cioe con una sola ruota motrice. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: kire

    Magari un bel SUV? :D Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by:

    "diversa"…????? no problem: ci pensa Lapo! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: nona me

    semplicemente la nuova scaglietti che sarà diversa appunto da quella attuale… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by:

    carrozzeria SHOOTING BREAK Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: MDL

    OH, se i motori V12 Ferrari inquineranno di meno allora non avremo più targhe alterne o domeniche chiuse al traffico! :D ok, lo so che è un discorso "etico" e di immagine, ben venga, ma allora qualcuno regali una nuova ferrari al mio vetusto vicino che ogni mattina resta 5 minuti sotto il mio terrazzo a far scaldare il motore diesel del suo rimorchiatore Pegeut anni '80… penso sia responsabile di gran parte delle polveri sottili della mia città, nonchè della moria del mio basilico… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by:

    Questo è il problema del sistema che utilizzano per il calcolo delle emissioni, e sono costretti a fare così. E' come se con un'auto a gas si facesse un test su consumi ed emissioni utilizzando in parte la benzina ed in parte il gas, ma senza considerare il consumo e l'inquinamento prodotto dal gas. L'energia messa nelle batterie non è gratis e non è (ancora, purtroppo) ad impatto zero sull'ambiente, così come le batterie stesse (che sono una cosa in più, che le auto normali non hanno). Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by:

    Quindi sommando tutto sarà una Ferrari shooting break, ovvero una coupé/SW a tre porte, con trazione integrale e kers. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: mahhhhhh

    m aquesta famosa ferrari 599 verde ibrida ecologica ecc ecc qualcuno l'ha mai vista in movimento ?? Per me è una grandissima bufala ! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: draghetto

    Ragazzi credo sia il SUV.. é già pronto.. così mi disse un mio amico tempo fa che lavora come controllo qualità per conto terzi per la Ferrari.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: TheMadPianist

    Sperando rimanga una granturismo vera, la trazione integrale potrebbe essere una buona idea. Ora ci si potrebbe spostare anche d'inverno. Sul SUV non ci credo, se ne vociferava, ma i muletti non ne hanno mai fatto intravedere uno. Sempre e solo 612 affinate, magari con sospetta integrale inseribile, ma sempre e solo le solite carrozzerie da coupé 2+2 posti. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: adso-da-melk

    Non è Ferrari che si adatta alle esigenze della clientela, è la clientela che si adatta alle bizze di Ferrari. Sennò finirete per produrre cayenne. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by:

    Concordo con MadPianist.. non credo che a marzo possano presentare un SUV senza che nessuno mai abbia avvistato prototipi congruenti con le proporzioni di un SUV. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: fulgo

    Una supercar con lo start-stop, come guardare un porno con le censure Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 18 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: a1

    Io spero che mantenga la stessa filosofia che ha ogni Ferrari. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 19 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: mahhhhhh

    #14 a Londra le ferrari le vedi in giro anche di inverno, sono solo i fighetti da bar italiani che le usano solo con il caldo perchè non sono capaci di guidarle se l'asfalto è appena un pò freddo o umido ! settimana scorsa ho visto diverse ferrari pure sotto la neve, parcheggiate e in giro. Da noi sono nei garage da fine settembre ….. Ripeto la domanda: qualcuno di voi ha mai visto una prova di questa ferrari 599 ibrida? io non ne ricordo ma magari mi è sfuggita …. la ferrari integrale ….. chissà i puristi cosa diranno dopo aver criticato lambo e audi per questo genere di trazione ! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 20 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: fabrizio romano

    Plebe in alto plebe in basso. Il Montezemolo ebbe la figlia Clementina ora trentenne, da Barbara Parodi Delfino, insieme fornivano la Valsella Fiat degli esplosivi utili per la fabbricazione di bombe giocattolo per bimbi dei paesi in guerra. L’Iveco Fiat forniva i telai, la Magnetti Marelli Fiat forniva i componenti elettrici, la Bombrini Parodi Delfino gli esplosivi. Clementina e’il nome della vera nonna del Montezemolo,(Lady Clementine) figlio naturale non troppo segreto di Gianni Agnelli. MA NESSUNO SA CHI E’ LA VERA MADRE DEL MONTEZEMOLO,egli fu adottato da piccolo dai conti di Montezemolo, amici della famiglia Agnelli. Questa Clementina (nome inconsueto) fu cosi’ chiamata in onore dunque a Lady Clementyne, moglie di W, Churchill., noto statista inlese, la cui terzogenita, la attricetta Sarah Churchill. era notoriamente l’amante del Gianni, gia’ sposato. Ecco perche’ il Montezemolo, figlio di Gianni Agnelli e Sarah Churchill (nome fittizio, falso, e poi “Cordero” vuol dire Agnelli) non pote’ chiamarsi Agnelli. Sarah fini’ alcolizzata (suicidata) a Parigi nel 1982. CON QUESTO IO FABRIZIO ROMANO, parente acquisito degli Agnelli, con una cugina assassinata a 30 anni dalla cricca degli Agnelli, RISPONDO A UMBERTO BOSSI CHE SI DOMANDA COME ABBIA FATTO I SOLDI IL MONTEZEMOLO. Ma e’ semplice, vendendo con la Barbara Parodi Delfino bombe comuni, giocattolo, e a grappolo in tutto il mondo. E adesso fa il salvatore della patria. Digitare ..w.fabrizioromanolibri.c.. (completando il facile indirizzo qui accorciato per rischio censura automatica, mettendo all’inizio due “w” al posto dei puntini, e “om” dopo la “c” finale, compare il sito, tenersi forte) Il Montezemolo prima di parlare a nome degli italiani uscendo dalla Ferrari , macchina e fabbrica, regalatagli da babbo Gianni Agnelli, dica Loro chi e’ veramente. Fabrizio Romano Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 21 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: TheMadPianist

    @ 19: Io non dico nulla. Per me la trazione dovrebbe esser sempre o su tutte e quattro le ruote o sulle ruote su cui è poggiato il motore, non ho problemi se Audi e Lamborghini usano la trazione integrale. Anzi, dal punto di vista della sicurezza è anche meglio della posteriore, specie se il motore è anteriore. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 22 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: giaserg

    della serie pater semper noto est sed mater..? Quindi montezemolo sarebbe nipote di churcill? Ad agnelli un po ci assomiglia in effetti, ma a winston.. meno! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 23 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: giaserg

    21 no, io non sono un purista, non me ne frega niente, ma la cosa che ha contraddistinto le ferrari, sopratutto dell'era cordero, anzi churchill, è stato il perfetto bilanciamento che consente facilità di guida in pista come fosse TI senza gli svantaggi della TI. Audi lambo porsche hanno bisogno di un aiuto importante come la TI perchè non fanno auto perfettamente bilanciate nei pesi, (non che non ne siano in grado, semplicemente è una scelta diversa) pagando un prezzo importante in peso, sottosterzo più o meno evidente, vel massima. Poi che per il guidatore imbranato sia anche meglio, soprattutto se vive in strade insabbiate di dubhai o innevate di mosca, è vero, ma fa parte del fascino sapere di avere un auto un po "per pochi" Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 24 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: mahhhhhh

    CHE MONNEZZEMOLO SIA FIGLIO DI GIANNI AGNELLI NON CI SONO DUBBI, SONO SEMPRE PIù SIMILI !pER IL RESTO TUTTO PUò ESSERE VERO E NULLA MI STUPISCE PIù DI TANTO. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 25 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: mahhhhhh

    #23 non mi sembra che la lamborghini balboni sia mal bilanciata e nemmeno la audi che corre nel gt3 ! Ferrari fa ottime macchine così come le fanno molti suoi concorrenti (alcuni magari le fanno anche meglio!). Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 26 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: giaserg

    dimmi che non stai paragonando versione speciale e soprattutto una da corsa con la ferrari di serie, non ci credo, ho capito male vero, perchè sennò significherebbe stare a parlare con un demente.. Vabbè, ti sei chiesto perchè per la loro auto migliore, hanno tolto la TI? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 27 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: TheMadPianist

    @ 23: Però qui stiamo parlando di una gran turismo senza velleità pistaiole. Sulla 458 la trazione posteriore è la soluzione naturale, in quanto anche motore e cambio stanno dietro, ma su una gran turismo la trazione integrale può essere un aiuto fondamentale in caso di asfalto viscido o addirittura innevato. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 28 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: mahhhhhh

    la balboni è soltanto una vettura di serie cui hanno messo la sola trazione posteriore la audi gt3 sia pur da corsa ha dimostrato un ottimo bilanciamento senza stravolgimenti della vettura (anche per la tipologia di ripartizione della trazione nelle lambo e audi). fa ridere come appena scrivi qualcosa di non faziosoi sulla ferrari i bimbiminkia si scaldino subito. Vedo che nessuno di voi ha notizie delle prestazioni dinamiche della ferrari 599 ibrida. Questo conferma che è una enorme bufala pubblicitaria ! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 29 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: mahhhhhh

    ah dimenticavo demente eventualmente sarà tua madre e non solo demente …. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 30 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by:

    non avrei problemi per una Ferrari con sistema di trazione integrale… con il sistema giusto, l'auto può mantenere la maggior parte della coppia al posteriore, per la maggior parte del tempo, e perciò rimanere cmq un'auto che dà al guidatore le sensazioni tipiche di una granturismo a trazione posteriore… le ruote davanti interverranno quando quelle dietro saranno in crisi, in caso di pioggia battente o neve… diversamente, avrei MOLTI PROBLEMI, con una Ferrari ibrida, con le batterie e la presa domestica a 230V come una prius… ma tanto, sappiamo bene tutti che E' UNA BUFALA inventata dalla divisione marketing… al mondo non esistono clienti Ferrari ai quali gliene frega di emissioni e consumi, e se i motori sono progettati secondo un certo criterio (come il prossimo v12 Lamborghini), non occorre andare in cerca dell'elettrico, per un'auto che vende 1000 unità l'anno… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 31 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by:

    ps. non ricordo quante CENTINAIA DI MIGLIAIA di unità vende ogni anno Volvo Trucks, il secondo produttore al mondo di veicoli pesanti… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 32 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: m@aurotto

    La ferrari sta a fà proprio schifo. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 33 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: giaserg

    Ma tu non dici cose non faziose sulla ferrari, tutti a volte dicono cose non faziose sulla ferrari, io ne dico un sacco, la 458, la scaglietti, Fisichella, Domenicali, Disneyland sono tutte cose che mi fanno venire il vomito al solo pensiero. Tu non dici niente di non fazioso, tu dici cose stupide, un demente appunto, non tiro fuori la madre che con un figlio così scemo, porella ha già i suoi problemi. Si l'hybrida come dichiarato mille volte è solo una showcar da esporre a Pechino (di dubbio gusto secondo me), quindi no, non si muove, bravo ti daranno il premio pulitzer per la strabiliante scoperta, oppure il mongolino d'oro! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 34 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: marculein

    É una 599 non posso dire altro…:D Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 35 su Montezemolo: una Ferrari &quote;diversa&quote; a Ginevra

    Posted by: patsimon

    @33 se uno parla come te probabilmente fa come carlo marx e mao tzetung una bella dittatura e poi chi si oppone via subito alla gogna. Quelli come te dovrebbero essere bannati per come offendi le persone. Buona giornata. Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Autoblog.it fa parte del Canale Blogo Motori ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.