Aston Martin DB6: in vendita la shooting brake!

Il pilota Innes Ireland acquistò un'Aston Martin DB6 e la trasformò poi in Shooting Brake. L'auto è ora in vendita presso un concessionario londinese.

Aston Martin DB6 Shooting Brake

Il concessionario londinese DD Classics ha nella propria disponibilità una rarissima Aston Martin DB6 del 1967, che il carrozziere FLM Panelcraft trasformò in shooting brake. La sportiva fu acquistata dall’ex pilota Innes Ireland, vincitore di un Gran Premio in Formula 1 e grande appassionato di golf. Questa passione lo rese ‘vittima’ di un dilemma: acquistare un’automobile più spaziosa oppure rinunciare alla DB6? Scelse invece una situazione di compromesso. Gli esperti della FLM Panelcraft realizzarono in tal modo una vettura pratica ed elegantissima, spaziosa e raffinata, che venne poi soprannominata Gentleman’s Express. L’automobile è stata in seguito restaurata dalla casa madre e spedita in Texas, prima che il titolare di DD Classic la riportasse nel Vecchio Continente.

Ora la DB6 Shooting Brake – una fra le due rimanti – è in vendita ad una cifra non precisata. Sappiamo tuttavia che partecipò ad un’asta il 31 ottobre 2012, al termine della quale si sperava raccogliesse una valutazione compresa fra l’equivalente di 390mila e 450mila euro. Nessuno sborsò tale somma. L’auto rimane quindi in esposizione presso il concessionario, in attesa che qualche appassionato versi la cifra richiesta. La tradizionale Aston Martin DB6 impiega un motore sei cilindri in linea da 4 litri, accreditato di 282 CV e 400 Nm. Restituisce un’accelerazione 0-96 km/h in 8.4 secondi ed una velocità massima di 241 km/h.

  • shares
  • +1
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: