Brilliance: termina l'importazione in Europa

Brilliance BS4

Il costruttore cinese Brilliance ha terminato l'esperienza europea in seguito allo scarso successo commerciale registrato dalle berline BS4 e BS6, vendute - rispettivamente - in 181 e 46 esemplari nel corso dell’intero 2009. Lo ha reso noto Hans-Ulrich Sachs, responsabile del marchio con delega sul Vecchio Continente, nel corso di un’intervista rilasciata ad Automotive News in cui non ha mancato di sottolineare un errato approccio commerciale nel sovvenzionare i modelli.

“[I dirigenti cinesi] Non hanno voluto vendere in perdita ciascuna vettura. In realtà questa è la ‘tassa d’iscrizione’ per entrare stabilmente nel mercato. Ci hanno così invitato ad investire per coprire il deficit, sovvenzionando il marchio”. Proprio questa eccessiva esposizione economica avrebbe causato la bancarotta dell’importatore HSO Motor. Saschs ha poi precisato che non vi sono piani o progetti per riprendere l’importazione in Europa.

Brilliance BS6
Brilliance BS6
Brilliance BS4
Brilliance BS4

Via | Auto Week

  • shares
  • +1
  • Mail
49 commenti Aggiorna
Ordina: