Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2010 - Le vincitrici

Maserati A6GCS - Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2010

La Maserati A6CGS è stata premiata dal pubblico presente durante la giornata di sabato al Concorso d’Eleganza Villa d’Este con la “Coppa d’Oro”, riconoscimento attribuito mediante referendum che elegge la vettura più apprezzata fra le 53 eleggibili. La sportiva emiliana risale al 1955, quando la carrozzeria Frua ne realizzò tre esemplari su base A6GCS del 1953 con motore 6 cilindri da 2110 cm3. L’auto appartiene al collezionista americano John F. Bookout Jr.

Si è aggiudicata il premio speciale della giuria la Talbot-Darracq GP 1500 Siluro Corsa, mentre l’Alfa Romeo Giulia 1600 TZ2 Coupé Pininfarina del 1965 ha conquistato il riconoscimento quale “most exciting design”. La Lamborghini Miura Roadster del 1968 è stata invece insignita del titolo per il miglior restauro, con la Phantom II Continental Drophead Coupé (1935) eletta “vettura più elegante”. Curioso invece il premio assegnato al collezionista olandese Frans Van Haren per aver guidato la sua Mercedes-Benz 710 SS Sport Tourer fino a Cernobbio.

Nella giornata di ieri, il pubblico votante ha premiato la Talbot-Lago T150 C SS assegnandole il “Trofeo Bmw Italia”, mentre l’Alfa Romeo TZ3 Corsa si è aggiudicata il “Design Award for Concept Cars e Prototypes”. Qui e qui i link alle nostre gallerie di immagini scattate live.

Maserati A6GCS - Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2010
Maserati A6GCS - Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2010
Maserati A6GCS - Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2010
Maserati A6GCS - Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2010

Maserati A6GCS - Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2010
Maserati A6GCS - Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2010
Maserati A6GCS - Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2010

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: