Renault: le elettriche Fluence e Kangoo Express già prenotabili

Renault ZE Fluence e Kangoo Express

In veste definitiva la Renault Fluence ZE e il Kangoo Express ZE, i primi due veicoli elettrici che saranno commercializzati da Renault. Entro il 2012 saranno 4 in totale i veicoli elettrici dotati della tecnologia Zero Emission. In particolare, Fluence e Kangoo Express erano già stati presentati in versione semidefinitiva durante la scorsa conferenza sul clima a Copenaghen con le quali erano stati organizzati alcuni test drive dimostrativi.

Ora, i due veicoli elettrici si possono già prenotare sul sito dedicato, in modo da avere la priorità al momento del lancio. Kangoo Express Z.E. sarà sulle nostre strada entro il primo semestre del 2011: 160 i chilometri di autonomia mantenendo le stesse caratteristiche funzionali della versione a motore termico (volume di carico, carico utile e comfort). Insomma, il sistema di alimentazione elettrica non pregiudica la funzionalità del Kangoo, fatta salva, ovviamente l'autonomia.

La Fluence sarà costruita nello stesso stabilimento in Turchia dove si assembla la versione a motore a scoppio, elemento che fa comprendere che anche sulla berlina a zero emissioni verranno mantenute le caratteristiche della sorella a combustibile fossile. Condizione necessaria per raggiungere l'obiettivo che Renault si è fissata, cioè realizzare dei modelli elettrici destinati alla produzione di massa.

Renault ZE Fluence e Kangoo Express
Renault ZE Fluence e Kangoo Express

Un obiettivo sì allettante ma anche ambizioso: per questo Renault sta anche studiando e mettendo in atto partnership in diversi paesi per realizzare l'infrastruttura necessaria alla mobilità elettrica diffusa. Colonnine di ricarica e convenzioni con le aziende fornitrici di energia sono un passo fondamentale. Anche in Italia si sta lavorando in questo senso e di recente è stato firmato da Renault e Nissan un accordo con Enel, dove si prevede: lo studio della compatibilità tecnica tra l’infrastruttura di ricarica di Enel e i veicoli elettrici Renault e Nissan, soprattutto per quanto riguarda l’interfaccia di potenza, la sicurezza e il protocollo di comunicazione.

  • shares
  • +1
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: