Kia Optima: in Europa da primavera 2011

Kia Optima 2010

La Kia Optima, interessante berlina presentata dalla casa coreana al Salone di New York attualmente in corso, arriverà anche in Europa. Lo avevamo anticipato al momento della sua presentazione e oggi vi forniamo i primi dettagli della commercializzazione del modello nel Vecchio Continente.

Il primo, quello fondamentale: l'appuntamento della Optima con i nostri mercati è fissato per la primavera del 2011. La vettura, che è realizzata su un pianale inedito, viste le sue generose dimensioni (484 cm la lunghezza complessiva) si proporrà qui da noi come rivale di modelli quali Citroën C5, Volkswagen Passat e Opel Insignia, vale a dire le migliori proposte dei costruttori generalisti nella fascia di mercato medio-alta. Dalla sua, la nuova coreana ha un design moderno, ormai assolutamente all'altezza di quanto propongono i riferimenti europei.

La seconda informazione nuova, riguarda la gamma motori. La Optima, che dovrebbe chiamarsi Magentis qui da noi (come la dimenticabilissima antenata...ma perché?), arriverà con un 2.0 benzina ed un 1.7 turbodiesel, almeno in un primo momento. Su entrambe si potrà avere sia il cambio manuale che l'automatico, ma la cosa che più ci interessa è il possibile arrivo del 2.0 turbo da 275 CV. Speriamo non lo lascino solo agli americani...

Kia Optima 2010
Kia Optima 2010
Kia Optima 2010
Kia Optima 2010

Kia Optima 2010
Kia Optima 2010
Kia Optima 2010
Kia Optima 2010

  • shares
  • +1
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: