Pontiac Aztek: all'asta il primo esemplare

E' l'unica automobile a non suscitare attenzioni e curiosità nemmeno quando sarebbe potenzialmente interessante: l'esemplare numero 1 della Pontiac Aztek è infatti rimasta invenduto. Il proprietario ci riprova e la metta all'asta su eBay.

All'asta su eBay la prima Pontiac Aztek

E’ la madre di tutte le aste, l’offerta che gli amanti del trash e dell’orrido non possono lasciarsi sfuggire. Da qualche giorno su eBay è possibile acquistare l’esemplare numero 001 di una fra le automobili più sgraziate e sfortunate mai prodotte. Ci riferiamo ovviamente alla Pontiac Aztec, vettura costruita in oltre 108.000 unità fra il 2001 ed il 2005. Il crossover è in vendita presso un concessionario texano ed ha percorso appena 7.743 miglia (12.461 chilometri), valore sufficiente a giustificarne il prezzo iniziale: il titolare del concessionario ha infatti tentato di venderla a 16.999 dollari.

La acquistò nel 2009, per 15.950 dollari, durante un’asta organizzata a Scottsdale (Arizona). Cercò poi di venderla ad un appassionato che non sarebbe riuscito a scovare, sperando che il richiamo dell’esemplare numero 001 si rivelasse forte a sufficienza da stimolare qualche potenziale collezionista. Così non è stato, ed ora il titolare del concessionario texano si trova costretto a vendere l’automobile su eBay per una cifra decisamente inferiore rispetto alle sue previsioni: nel momento in cui scriviamo si è raggiunta una valutazione di 7.600 dollari.

La Pontiac Aztec è stata eletta dal The Daily Telegraph quale più brutta automobile di tutti i tempi, giudizio confermato anche dal TIME: nel 2007 il settimanale la definì una fra le peggiori autovetture di tutti i tempi, mentre nel 2010 la inserì nella lista delle 50 peggiori invenzioni di sempre.

All'asta su eBay la prima Pontiac Aztek
All'asta su eBay la prima Pontiac Aztek
All'asta su eBay la prima Pontiac Aztek

  • shares
  • +1
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: