Bentley SUV: ufficiale lo sviluppo, arriverà nel 2016

Il nuovo modello sarà prodotto nello stabilimento inglese di Crewe ed è stato definito come il "SUV più potente e lussuoso sul mercato"

Il primo SUV targato Bentley diventerà realtà nel 2016. Il marchio inglese ha annunciato ufficialmente oggi lo sviluppo di questo modello, che verrà prodotto nello stabilimento inglese di Crewe e non a Bratislava, come precedentemente comunicato. Per la realizzazione di questo progetto, nel corso dei prossimi tre anni, Bentley investirà più di 800 milioni di sterline (oltre 931 milioni di euro al cambio attuale) e garantirà oltre nuovi 1.000 posti di lavoro.

L'annuncio è stato dato in pompa magna, proprio nello stabilimento inglese, alla presenza del primo ministro britannico David Cameron ed ai vertici di Volkswagen e Bentley, rappresentati rispettivamente dai presidenti Martin Winterkorn e Wolfgang Schreiber. "Gli appassionati del marchio Bentley sono in attesa dell'arrivo del primo SUV del marchio - ha detto Winterkorn - Insieme faremo di questa nuova Bentley un'altra vettura vincente e di successo". Infatti, il marchio inglese ha avuto un riscontro importante dai clienti negli ultimi 16 mesi e si parlava già di 2.000 ordini per questo modello.

Bentley ha anche rivelato un primo bozzetto del suo SUV, di cui ancora non si conosce il nome: dovrebbe nascere sulla base della concept EXP 9 F, mostrata al Salone di Ginevra 2012. La casa britannica parla di un modello con uno stile completamente differente dagli altri SUV già presenti sul mercato e fedele al DNA del marchio, definendolo come il "più lussuoso e potente SUV che arriverà sul mercato". Tra circa tre anni, sapremo se sarà davvero così.

Le foto della concept EXP 9 F


Bentley EXP 9 F
Bentley EXP 9 F
Bentley EXP 9 F
Bentley EXP 9 F
Bentley EXP 9 F
Bentley EXP 9 F
Bentley EXP 9 F
Bentley EXP 9 F
Bentley EXP 9 F
Bentley EXP 9 F
Bentley EXP 9 F
Bentley EXP 9 F
Bentley EXP 9 F
  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: