Volkswagen Golf GTD: prova su strada e prezzi

La Volkswagen Golf GTD 2013 con i 184 Cv del suo 2.0 TDI è la Golf turbodiesel più potente mai prodotta in casa VW. Ma non si limita alle prestazioni: è un po' cara con 31.500 Euro, ma anche poco assetata, ben rifinita, bella e divertente. Ecco le nostre impressioni di guida

VW Golf GTD

Dopo un primo breve assaggio, torniamo a parlarvi della nuova Golf GTD; l'ultima sportiva di casa VW con motorizzazione turbodiesel 2.0 da 184 CV e 380 Nm di coppia. In queste ultime settimane abbiamo esplorato l'intera gamma Golf, ma è la GTD quella che ci ha stregato maggiormente.

Una Gran Turismo Divertente per il grande piacere di guida che sa regalare, intelligente con il nuovo turbodiesel dalla doppia anima, animalesco quando si schiaccia a fondo sul pedale del gas, ma anche parco e rispettoso dell'ambiente quando si viaggia con un filo di gas-olio. Ma non si tratta solo di innovazione e tecnologia.

La GTD ha acquistato carattere, puntando su quell'intimo legame tra auto e pilota che trasforma le vetture da semplici oggetti in complici amanti e fedeli compagne di viaggio. Non è ancora una vettura da colpo di fulmine, ma ha tutte le carte in regola per farvi lentamente perdere la testa.

Dalle prestazioni, ai consumi, agli interni, lo spazio e le finiture di bordo. La linea poi è talmente equilibrata che non rischiate che ve la “adocchino” ogni volta che vi distraete. Su di noi ha fatto un'ottima impressione, ecco quindi le nostre impressioni al volante.

VW Golf GTD
VW Golf GTD
VW Golf GTD
VW Golf GTD
VW Golf GTD
VW Golf GTD
VW Golf GTD
VW Golf GTD

  • shares
  • +1
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina: