Corvette: la sportiva americana festeggia 60 anni!

Una splendida sessantenne: ecco alcune delle curiosità che hanno caratterizzato la sua storia!

Corvette compie 60 anni

Il 30 giugno 1953 usciva dalle linee di montaggio la prima Chevrolet Corvette di serie della storia: ieri l’iconica sportiva americana ha festeggiato i suoi primi 60 anni di storia. Per celebrare questo importante anniversario, oltre alla serie speciale “Corvette Stingray Premiere Edition”, Chevrolet ha rilasciato una piccola rassegna di inedite curiosità sul celebre modello; ed alcune sono davvero interessanti. Per esempio, lo sapevate che la Corvette è l’auto prodotta più a lungo ed in maniera consecutiva della storia?

La “Vette” ha debuttato nelle vesti di concept-car presso la General Motors Autorama di New York il 17 gennaio 1953. L’accoglienza riservatale dal pubblico fu talmente buona che GM decise di costruire una piccola serie limitata dell’auto; appena 300 esemplari, di cui il primo varcò i cancelli dello stabilimento produttivo proprio il 30 giugno di sessanta anni fa. Un altro aneddoto interessante è che la Corvette è stata prodotta esclusivamente come convertibile nei suoi primi 10 anni di onorata carriera. Solo la seconda generazione del modello venne proposta anche in versione coupè: era la Corvette Sting Ray del 1963 con "split-window". Una decisione che permise di raddoppiare le vendite dell’auto, rendendola idonea anche per i climi più freddi.

In 60 anni di produzione Chevrolet ha prodotto circa 1,56 milioni di Corvette. La numero 500.000 è stata costruita nel 1977, la milionesima è stata venduta nel 1992, mentre l’esemplare 1.500.000 è uscita dalla catena di montaggio nel 2009. E se oggi è impossibile immaginare una Corvette priva di motore V8, bisogna ricordare che fino al 1955 l’auto era proposta esclusivamente con propulsore a 6 cilindri. In seguito 9 Corvette su 10 erano motorizzate dal “Vu-otto”: motivo che fece cessare la produzione del 6 cilindri nel 1956.

Le Corvette sono state prodotte in tre stabilimenti diversi: Flint, Michigan (1953), St. Louis, Missouri, (1954-1981), e Bowling Green, Kentucky (1981-2014). Il trasferimento da St. Louis a Bowling Green è successo durante l'anno di produzione stesso: non a caso la prima Corvette MY1981 è stata costruita a St. Louis, mentre l’ultima è uscita dalle linee di montaggio di Bowling Green. E’ anche interessante sapere che nessuna Corvette MY1983 venne venduta al pubblico: il model year non venne prodotto in preparazione della nuova Vette del 1984 con la quale venne lanciata la generazione “C4”. Tuttavia sono stati costruiti quarantaquattro prototipi di Corvette MY1983: ne resta solo uno ed è in mostra al National Corvette Museum, a Bowling Green, Kentucky.

Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni
Corvette compie 60 anni

  • shares
  • +1
  • Mail