Fiat o Chrysler? Entro 24 mesi Marchionne sceglierà quale amministrare


Rimanere al timone di Fiat o dedicarsi al 100% alla ristrutturazione di Chrysler? Questo è il problema per Sergio Marchionne. Il manager lo ha detto chiaro e tondo lunedì scorso: "Entro 24 mesi dovrò scegliere se amministrare l'una o l'altra", ha dichiarato Marchionne, ammettendo che è troppo impegnativo condurle entrambe ed impensabile continuare a farlo sul lungo termine.

Per ora, le reazioni provenienti dall'altra sponda dell'Atlantico sono moderatamente positive e tendono soprattutto ad apprezzare due aspetti: da un lato il realismo di un manager che intende svolgere il proprio lavoro nella maniera migliore, anche a costo di rinunciare a metà delle sue incombenze.

Dall'altro, rimarcando i "24 mesi" di cui ha parlato Marchionne, evidenziano come l'ad intenda continuare a supervisionare la ripresa di Chrysler almeno nel primo, delicatissimo periodo della sua integrazione con Fiat. Ora però il dubbio rimane: quale scelta farà il buon Sergio fra un paio d'anni?

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
58 commenti Aggiorna
Ordina: