Volkswagen: la berlina per gli Stati Uniti sarà anche ibrida

Volkswagen: il primo bozzetto della New Mid-size Sedan

La nuova berlina che Volkswagen commercializzerà presto negli Stati Uniti, sarà proposta anche in una variante ibrida a partire dall'estate 2012. Il modello, battezzato internamento NMS (acronimo di New Mid-size Sedan), debutterà oltreoceano a fine 2011 con il 2.5 TDI che attualmente equipaggia la Jetta destinata agli USA.

Questa scelta è tutt'altro che casuale: i costruttori tedeschi stanno tentando di sfondare anche in America con il diesel, e per quanto riguarda Volkswagen nello specifico, la NMS rivestirà un ruolo fondamentale nell'ambito di questa strategia.

Più in generale, la casa di Wolfsburg punta sulla prossima media per correggere una situazione commerciale americana non ancora all'altezza delle aspettative: il marchio Volkswagen soffre attualmente negli USA di una gamma di modelli troppo compatti e troppo costosi rispetto alla concorrenza. La NMS, lo ricordiamo, sarà fabbricata nella nascitura fabbrica di Chattanooga, Tennessee.

Ma c'è dell'altro: secondo alcune fonti anonime interne alla casa, pare che per migliorare il posizionamento su questo mercato così importante, in Volkswagen stiano già lavorando ad una variante a passo lungo della nostra piccola Tiguan, evidentemente giudicata troppo "striminzita" per i gusti dei clienti americani.

Via | Autocar

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: