Renault: la Vel Satis esce definitivamente di scena


Renault ha annunciato lo stop della produzione per la Vel Satis. Nata nel 2001, l'ammiraglia della Losanga esce definitivamente di scena dal palcoscenico internazionale, mentre sul mercato italiano è assente ormai da fine 2008. Nata per sostituire la Safrane, la Renault Vel Satis non ha mai sfondato, a causa di una linea fuori dai canoni classici delle vetture di segmento E che porta la firma di Patrick Le Quément, già autore di un'altra auto flop come la Avantime, a cui la Vel Satis si ispirava fortemente.

Secondo i piani di Renault, la Vel Satis doveva competere a pari merito con le solite berline tedesche e gli obiettivi di vendita erano molto ottimistici, vale a dire 50.000 unità annue. Invece, in otto anni la vettura è stata assemblata in poco più di 62.000 esemplari. Al momento non è prevista nessuna erede, anche se lo spazio lasciato dalla Vel Satis dovrebbe essere colmato da un modello di derivazione Samsung Motors, identificato nuovamente dal nome Safrane.

Un video della Vel Satis in azione, dopo il "continua"...

Via | Quattroruote

  • shares
  • +1
  • Mail
45 commenti Aggiorna
Ordina: