Volkswagen: dettagli e immagini ufficiali della nuova Golf Variant

Nuova Volkswagen Golf Variant

Dopo tante ricostruzioni grafiche, arrivano le immagini ufficiali relative alla nuova Volkswagen Golf Variant. Come accaduto per la Golf Plus, anche la versione giardinetta della compatta tedesca subisce il restyling nella parte frontale, adottando il family feeling inaugurato con la Golf 6. Per il resto, la linea della vettura appare immutata. Contrariamente a quanto detto nei mesi scorsi, il posteriore della Golf Variant - da sempre oggetto di critiche da parte di estimatori e non della Casa tedesca - non ha subito alcuno stravolgimento di sorta. Nonostante ciò, sono state circa 95.000 le Golf Variant vendute nel corso del 2008.

Al momento del lancio, la nuova Golf Variant sarà disponibile nelle motorizzazioni 1.4 TSI da 122 CV e 2.0 TDI 140 CV, a cui si affianca l'inedito 1.6 TDI da 105 CV. In seguito arriveranno il veterano 1.6 da 102 CV, l'aggressivo 1.4 TSI da 160 CV e, su alcuni mercati, il tranquillo 1.4 da 80 CV. Tutti i propulsori rispetteranno la normativa Euro 5. Per quanto riguarda il nuovo 1.6 TDI, questo propulsore si contraddistingue per i bassi valori di emissioni e consumi: 119 g/km di CO2 e 4,5 litri di gasolio per 100 km.

Disponibile negli allestimenti Trendline, Comfortline e Highline, la nuova Golf Variant presenta una dotazione base già completa. Sono di serie ESP, 6 airbag, barre sul tetto, clima e sedili posteriori sdoppiabili per poter sfruttare al meglio i 1495 litri di bagagliaio. I primi esemplari della nuova Golf Variant saranno disponibili in Europa a partire da settembre e il prezzo di partenza dovrebbe aggirarsi attorno ai 18.500 euro.

Nuova Volkswagen Golf Variant
Nuova Volkswagen Golf Variant
Nuova Volkswagen Golf Variant
Nuova Volkswagen Golf Variant

Nuova Volkswagen Golf Variant
Nuova Volkswagen Golf Variant
Nuova Volkswagen Golf Variant

La nuova Golf Variant potrà essere ordinata anche con il cambio DSG, abbinabile solamente alle versioni dotate dei propulsori 1.4 TSI e 2.0 TDI. Inoltre, come optional saranno disponibili autoradio MP3, Bluetooth, Park Assist e Rear Assist con telecamera. Questi ultimi due sistemi debuttano sulla gamma Golf e rappresentano un aiuto per il conducente nelle situazioni di parcheggio.

  • shares
  • +1
  • Mail
55 commenti Aggiorna
Ordina: