Ginevra Live 2009: nuova Volkswagen Polo e Polo Bluemotion Concept


Volkswagen apre la serie di conferenze del salone di Ginevra presentando la nuova Polo, sia nella versione di serie 5 porte sia con la Bluemotion Concept. Se la linea non fa certo gridare al miracolo, con aperte similitudini con molti altri modelli già presenti a listino, la casa tedesca ha concentrato l'attenzione sulla sicurezza, viste anche le nuove norme EuroNcap recentemente inasprite: per questo tutte le versioni saranno equipaggiate con ESP di serie. La versione 5 porte è lunga 3,95 metri (+36mm rispetto al vecchio modello) e larga 1.68 (+32mm). Il bagagliaio ha una capacità variabile da 280 a 952 litri. Le carreggiatre sono state allargate di 30mm su entrambi gli assi per favorire la dinamica del veicolo. Anche le sospensioni anteriori McPherson sono totalmente nuove e l'impianto frenante è stato maggiorato in tutte le versioni.

L'altro elemento cardine è quello dei consumi. La nuova Polo ha ridotto il suo peso di circa il 7,5% e la gamma dei 7 motori disponibili è stata rivoluzionata con l'arrivo dei nuovi TDI e TSI abbinati in alcuni casi al cambio DSG 7 rapporti doppia frizione. Il nuovo 1.2 TSI ad esempio eroga 105Cv con un consumo medio 5,5 l/100km e 129 g/km di CO2, mentre i motori base a benzina sono 1,2 litri da 60 e 70Cv, ambedue capaci di 5,5 l/100km e 128 g/km di CO2, mentre più in altro troviamo un 1,4 litri da 85Cv (5,9 l/100km e 139 g/km), abbinabile al DSG insieme al 1.2 TSI. La gamma a gasolio è tutta basata sul nuovo 1.6 TDI, con step di potenza di 75Cv, 90Cv e 105Cv. I consumi medi sono in tutti i casi di 4,2 l/100km, con emissioni di 109 g/km, mentre il Bluemotion Package porta questi valori a 3,8 l/100km e 96 g/km.





Gli interni, dal design inedito ma innegabilmente volkswagen, presentano materiali di qualità e, a partire dall'allestimento ConfortLine, un rivestimento soft touch per la plancia e sono disponibili anche allestimenti bicolore per pannelli porta e parte inferiore del cruscotto. La console nasce per integrare nel design il sistema di navigazione ed il nuovo climatronic (di serie a partire dalla ConfortLine).Tra gli accessori optional o di serie in base agli allestimenti segnaliamo le luci diurne integrate nei fendinebbia anteriori, airbag laterali anteriori e posteriori, sistema di navigazione satellitare, fari bi-xeno e tetto panoramico in vetro.



In occasione della presentazione della Polo è stata svelata in anteprima anche la versione Bluemotion Concept (da non confondere con il Bluemotion Package subito disponibile), attesa per il 2010. Questa versione monta un inedito 3 cilindri 1,2 litri TDI da 75Cv, abbinato a sistema Start-Stop con recupero d'energia in frenata ed una nuova veste aerodinamica, che consente di raggiungere valori record: consumo medio di 3,3 l/100km ed appena 87 g/km. Il peso di questa versione è limitato a 1080 kg e l'assetto è ribassato di 10mm, con speciali pneumatici da 15" a basso coefficiente d'attrito.



La commercializzazione inizierà alla fine di Giugno in tutta Europa e la gamma sarà composta dalle versioni Trendline, confortline ed Highline.













  • shares
  • +1
  • Mail
70 commenti Aggiorna
Ordina: