La Fiat 500 diventa Courtesy Car per le concessionarie Ferrari europee

Fiat 500 Ferrari Courtesy Car

Il cinquino ha trovato un nuovo lavoro: Ferrari ha scelto la piccola Fiat come Courtesy Car per i propri clienti europei e Torino ha risposto con duecento esemplari prodotti in esclusiva per la rete di vendita del Cavallino nel Vecchio Continente.

Nate sulla base della versione Sport e contraddistinte dalla tinta Rosso Ferrari (poteva essere altrimenti?), le duecento unità montano il 1.4 16v da 100 CV e propongono in esclusiva qualche chicca per distinguersi: assetto e terminale di scarico sono stati realizzati appositamente da Magneti Marelli, ma non mancano particolari più frivoli come le pinze freno rosse, la pedaliera sportiva o il volante con cuciture rosse.

Inoltre, rispetto all'equipaggiamento della versione Sport, la 500 Courtesy Car aggiunge climatizzatore automatico, tetto apribile elettrico, interni in Pelle Frau, l'immancabile targhetta numerata sulla plancia nonchè la dicitura "Limited Edition" sul batticalcagno.

Fiat 500 Ferrari Courtesy Car

Fiat 500 Ferrari Courtesy Car
Fiat 500 Ferrari Courtesy Car

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
138 commenti Aggiorna
Ordina: