Porsche presenta a Pechino la nuova Cayenne Turbo S

Porsche Cayenne Turbo S 2008

Porsche ha presentato a Pechino, in anteprima mondiale, la nuova Cayenne Turbo S. Per la più potente tra le Cayenne il motore V8 turbocompresso da 4,8 litri di cilindrata è stato potenziato fino ad erogare 550 cv (la precedente Turbo S disponeva di "soli" 521 cv, la attuale Turbo dispone di 500 cv). La coppia massima sale di 50 Nm, fino a 750 Nm, disponibili da 2.250 a 4.500 giri/minuto. I miglioramenti sono dovuti all'impianto di scarico modificato e a modifiche dell'elettronica di controllo.

La velocità massima sale di 5 km/h a 280 km/h, mentre il tempo necessario per accelerare da 0-100 km/h scende da 5,1 a 4,8 secondi. Curiosamente, Porsche vanta per la Turbo S consumi identici alla Cayenne Turbo, nonostante i 50 cavalli in più.

Purtroppo, come da pratica standard Porsche, la lettera S costa cara: la Cayenne Turbo S costerà circa 133.000 € (22.000 € in più della Turbo normale).

Porsche Cayenne Turbo S 2008
Porsche Cayenne Turbo S 2008
Porsche Cayenne Turbo S 2008

All'esterno la Cayenne Turbo S si distingue per i cerchi in lega SportPlus da 21 pollici che calzano pneumatici 295/35 e per il nuovo sistema di scarico con quadrupli terminali in alluminio. Griglie di areazione e passaruota sono ora dipinte dello stesso colore della carrozzeria, che sulla Turbo S è disponibile in una nuova tonalità "grigio lava metallizzato".

Porsche Cayenne Turbo S 2008
Porsche Cayenne Turbo S 2008
Porsche Cayenne Turbo S 2008

Sulla Turbo S i sistemi più avanzati di controllo del telaio e delle sospensioni fanno parte dell'equipaggiamento standard: sospensioni pneumatiche autolivellanti, controllo dell'altezza, PASM (controllo attivo delle sospensioni), PDCC (controllo attivo del telaio) e servosterzo Servotronic ad azione variabile a seconda della velocità. Come optional sono disponibili i freni in carbo-ceramica (PCCB), con dischi da 410 mm e pinze a sei pistoncini all'anteriore e dischi da 370 mm e pinze a quattro pistoncini per il posteriore. I freni standard hanno invece diametri da 380 e 358 mm rispettivamente davanti e dietro.

All'internosi trovano sedili anteriori sportivi regolabili elettricamente con memoria e sedute posteriori con profili individuali. I rivestimenti sono in pelle bicolore.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
961 commenti Aggiorna
Ordina: