Ginevra 2008: Volvo XC60

Volvo XC60

Le recenti fughe di notizie ci hanno impedito di gustarla con il classico interesse rivolto verso le novità assolute, con i dubbi assillanti già fugati, con i punti interrogativi dissolti: la presentazione ufficiale della Volvo XC60 mette in luce un SUV (oseremmo dire il primo) signorile, che non sfoggia spoiler e muscoli vari per accentuare una sportività spesso sfacciata.

È vero, le modifiche apportate al precedete Concept ne hanno smussato l’originalità (soprattutto nella zona posteriore, in prossimità del passaruota), ma il lavoro svolto dai designer svedese è ben lungi dall’essere criticato.

Volvo XC60
Volvo XC60
Volvo XC60

Volvo XC60
Volvo XC60
Volvo XC60

I colleghi motoristi non hanno dovuto faticare più di tanto, affidandosi al più che collaudato benzina T6 (3.0 da 285 cavalli) oltre ai due propulsori a gasolio, 2.4D e D5 da 163 e 185 cavalli. Tutti e tre sono dotati della trazione integrale di serie, mentre solamente il diesel più potente rispetta la normativa anti-inquinamento Euro5. Nel 2009 è prevista anche una variante a trazione anteriore, dotata del 2.4D 163Cv in versione Euro5, capace di stare sotto ai 170 g/km di CO2.

Volvo XC60
Volvo XC60
Volvo XC60

Spicca invece la ricerca della massima sicurezza a bordo, tanto da indurre i tecnici a definire la XC60 come la Volvo più sicura di sempre: oltre alle tecnologie convenzionali, debutta su tutte le versioni il sistema City Safety di ultima generazione, capace addirittura di frenare l’auto in caso di emergenza. Prodotta negli stabilimenti di Ghent, in Belgio, la XC60 ha un target di vendita di 50.000 unità annue. Debutterà sul mercato Europeo nella seconda metà del 2008, mentre gli Stati Uniti dovranno attendere l'inizio del 2009.

Volvo XC60
Volvo XC60

Via | Motorauthority

  • shares
  • +1
  • Mail
72 commenti Aggiorna
Ordina: