Porsche: inaccettabile la tassa londinese

Porsche Cayenne

È la più scontata delle vendette, servita in un piatto nemmeno troppo freddo: Ken Livingstone non aspettava altro. Porsche Cars UK ha infatti comunicato di aver intrapreso un’azione legale contro il sindaco di Londra e la sua discussa tassa sulle emissioni: obiettivo, dimostrare il pressoché nullo miglioramento dei livelli di CO2 nel centro storico sottolineando le innumerevoli complicazioni create a tutti i lavoratori.

Secondo l'accusa, l’imposta creerebbe anche una sorta di disincentivo ad investire nell’area centrale di Londra. La querelle sembra soltanto agli inizi, dato che la recente mossa di Porsche comporta un revisione, affidata ad un singolo o ad una commissione di esperti, prima della definitiva partenza operativa del 27 ottobre.

Via | Motorauthority

  • shares
  • +1
  • Mail
415 commenti Aggiorna
Ordina: